Seleziona una pagina
Accesso al Fondo di Solidarietà del Trentino: non è obbligatoria la fruizione delle ferie pregresse

mattia.farinaro
Ven, 03/04/2020 – 16:45
L’Assessore provinciale Spinelli: «Il Fondo ha sospeso la previsione dell’art. 6 comma 10 del decreto istitutivo»






Per le domande di accesso al fondo ordinario del Fondo territoriale trentino non è obbligatorio fruire delle ferie pregresse o degli altri strumenti di flessibilità. L’Assessore provinciale Achille Spinelli comunica che il Presidente del Fondo ha adottato una determinazione che sospende, a far data dal 23 febbraio e per la causale Covid-19, la previsione dell’art 6, comma 10 del decreto ministeriale istitutivo del Fondo stesso.

Raccomanda inoltre di presentare tempestivamente le domande per i vari strumenti, anche se la normativa consente di adempiere entro 4 mesi dalla sospensione dell’attività o riduzione di orario.

A breve si provvederà a sottoscrivere l’accordo quadro previsto dall’art.22 del d.l 18/20.

Powered by WPeMatico